keyboard_arrow_up

Sanremo 2022, Gianni Morandi in gara? Il colpo di Amadeus

Pubblicato il 24 Novembre 2021 alle 16:30

Amadeus sta pensando di fare un grande colpo: vuole Gianni Morandi come concorrente del Festival di Sanremo 2022.

Sanremo 2022, Gianni Morandi in gara? Il colpo di Amadeus

Mancano ancora un paio di mesi al Festival di Sanremo 2022, ma Amadeus è già al lavoro da tempo. Stando ad un’indiscrezione dell’ultima ora, il conduttore e direttore artistico starebbe facendo di tutto per avere in gara Gianni Morandi.

Sanremo 2022: Gianni Morandi in gara

Il 15 dicembre 2021, in diretta su Rai1, ci sarà la finalissima di Sanremo Giovani. Dei 12 cantanti arrivati a questo punto, soltanto due si esibiranno sul palco dell’Ariston durante il Festival 2022.

I giovanissimi in questione si uniranno ai Big in gara e proveranno a contendersi il podio con loro. Stando ad un’indiscrezione lanciata da TvBlog, Amadeus, confermato per il terzo anno consecutivo direttore artistico e conduttore della kermesse musicale, starebbe facendo di tutto per convincere Gianni Morandi a gareggiare.

Amadeus, è bene sottolinearlo, ufficializzerà i cantanti in gara a Sanremo 2022 nel corso della finalissima di Sanremo Giovani del 15 dicembre. Tra questi, se l’indiscrezione dovesse essere vera, ci dovrebbe essere anche il cantautore bolognese.

Gianni Morandi ha una carriera alle spalle ricca di successi e quest’anno festeggia cinquant’anni dalla sua prima partecipazione al Festival. Correva l’anno 1972 e il cantante saliva sul palco dell’Ariston con il brano Vado a lavorare.

Gianni Morandi: le partecipazioni sanremesi

Al momento non abbiamo una certezza sulla partecipazione di Morandi a Sanremo 2022, però possiamo ripercorrere le sue apparizioni nella città dei fiori. Nel 2011 e nel 2012, Gianni ha vestito i panni di conduttore.

Per quel che riguarda la sua ultima partecipazione come cantante in gara, l’artista bolognese si è esibito nel 2000 con il brano Innamorato, scritto da Eros Ramazzotti. Nel 1995, invece, ha gareggiato in coppia con Barbara Cola con la canzone In amore.

La vittoria al Festival è datata 1987, quando ha portato in scena il brano Si può dare di più, insieme a Tozzi e Ruggeri. Il 1983, invece, l’ha visto concorrere con La mia nemica amatissima, mentre nel 1980 con Mariù.

Se Gianni Morandi dovesse davvero gareggiare a Sanremo 2022 potrebbe giocarsi il podio con colleghi come: Elisa, Loredana Bertè, Simona Molinari, Ariete, Dolcenera, Giusy Ferreri, Marco Masini, Tommaso Paradiso, Carmen Consoli, Francesco Renga e Aka7even.


ARGOMENTI: Festival di Sanremo