keyboard_arrow_up

Sanremo 2022: Amadeus elimina le Nuove Proposte

Pubblicato il 15 Settembre 2021 alle 14:29

Rivoluzione al Festival di Sanremo 2022: Amadeus ha deciso di eliminare la categoria delle Nuove Proposte.

Sanremo 2022: Amadeus elimina le Nuove Proposte

Sanremo 2022 sta scaldando i motori e Amadeus ha già preso una decisione degna di nota. Il conduttore e direttore artistico della kermesse musicale più importante del nostro Paese ha eliminato la categoria delle Nuove Proposte. Come cambierà, quindi, la selezione dei cantanti?

Sanremo 2022: Amadeus elimina le Nuove Proposte

Il Festival di Sanremo 2022 andrà in onda nel mese di febbraio, ma, come vuole la tradizione, il conduttore e direttore artistico è già al lavoro da almeno un mese. Amadeus, per questo suo terzo ingaggio consecutivo, ha deciso di apportare una grande modifica.

Ama ha eliminato la categoria delle Nuove Proposte, per cui non ci sarà più la distinzione tra Big e non e tutti gareggeranno come Campioni. I ’neo’ artisti che passeranno le selezioni, quindi, si esibiranno sul palco dell’Ariston accanto ai grandi nomi della musica italiana.

Tra i Big ci saranno soltanto due giovani proposte, che saranno scelte nel corso della finale di Sanremo Giovani, la cui messa in onda è prevista per mercoledì 15 dicembre 2021.

E’ bene sottolineare che, prima di Amadeus, un altro conduttore e direttore artistico aveva fatto la stessa scelta. Stiamo parlando di Claudio Baglioni che, nel 2019, eliminò la categoria delle Nuove Proposte, dando a Mahmood la possibilità di esibirsi con i Big.

Da Sanremo Giovani al Festival di Sanremo 2022: le novità

Amadeus non ha eliminato soltanto le Nuove Proposte, ma ha anche modificato un po’ il regolamento di Sanremo Giovani. Alla selezione musicale, infatti, potranno partecipare ragazze e ragazzi che hanno un età compresa tra i 16 e i 29 anni (alla data del 1 gennaio 2022).

Il direttore artistico e la Commissione musicale dovranno selezionare 30 giovani cantanti. Gli stessi, poi, accederanno alle audizioni. Qui dovranno presentare due brani: uno per Sanremo Giovani e uno per un’eventuale esibizione a Sanremo 2022.

Tra i 30 cantanti verranno selezionati 8 finalisti, ai quali si aggiungeranno altri 4 giovani provenienti dal contest Area Sanremo, concorso del Comune di Sanremo gestito dalla Fondazione orchestra sinfonica.

«Sarà anche quest’anno una bella sfida e anche un privilegio scoprire e scovare degli artisti emergenti da lanciare e valorizzare nella diretta su Rai1 di dicembre. (...) La musica italiana vive un momento di grande vitalità e come sempre la Rai è dalla parte degli artisti e dei giovani», ha dichiarato Amadeus per presentare Sanremo 2022. Leggi anche Sanremo 2022, Amadeus vuole Colapesce e Dimartino: il ruolo


ARGOMENTI: Festival di Sanremo