keyboard_arrow_up

Manuel Agnelli

Manuel Agnelli è un musicista e produttore discografico italiano, frontman e tra i fondatori degli Afterhours, gruppo alternative rock nato nella seconda metà degli anni ’80. Il cantautore dal 2016 è uno dei giudici di X Factor. Biografia e carriera

Chi è Manuel Agnelli

Musicista e produttore discografico italiano, Manuel Agnelli nasce il 13 marzo 1966 a Corbetta, in provincia di Milano.

Dopo aver conseguito il diploma all’Istituto Tecnico Agrario di Novara, inizia a dedicarsi alla musica e nel 1985 fonda (insieme ad altri) gli Afterhours, di cui oggi è ancora il frontman, la chitarra e anche il pianoforte.

Oltre ad aver fatto la storia della musica underground dagli anni ’80 in poi, Manuel Agnelli è diventato famoso al grande pubblico quando nel 2016 ha assunto il ruolo di giudice di X Factor.

Riguardo alla sua vita privata, Manuel Agnelli vive alle porte di Milano insieme a Francesca Risi, sua moglie, con cui ha una figlia che si chiama Emma Agnelli.

Carriera e successo

Dopo aver fondato gli Afterhours, Agnelli insieme al suo gruppo esordisce nel mondo della musica con il 45 giri My Bit Boy, a cui segue All the Good Children Go to Hell, considerato uno dei 10 migliori album degli anni ’80 dalla rivista il Mucchio Selvaggio.

Il gruppo vede il passaggio di diversi membri, fino ad arrivare alla formazione che include Giorgio Prette, Xabier Iriondo e, successivamente, Giorgio Ciccarelli (1999), Roberto Dell’Era (2006) e il violinista Rodrigo D’Erasmo (2008).

Con essi Manuel Agnelli pubblicherà gli album storici della band: Germi nel 1995, Hai Paura del Buio? nel 1997, Non è per sempre nel 1999, Quello che non c’è nel 2002, Ballate per piccole iene nel 2005, I milanesi ammazzano il sabato nel 2008, fino ai più recenti Padania (2012) e Folfiri o Folfox (2016).

Nel 1997 inizia a lavorare anche come produttore discografico, producendo alcuni album di artisti come i Verdena, Cristina Donà, i Massimo Volume, attività che gli consentirà di ottenere il premio come miglior produttore italiano agli Italian Music Awards nel 2001.

Dal 2001 al 2005 organizza il Tora! Tora! Festival, un festival musicale itinerante che unisce artisti del mondo indipendente.

Nel 2006 è in tour con gli Afterhours negli Stati Uniti; nel 2009 duetta con Mina nel brano Adesso è facile e partecipa con il suo gruppo al Festival di Sanremo con il brano Il paese è reale.

Nel 2012 collabora con Pacifico, duettando con lui nella canzone In cosa credi (le nostre piccole armi), contenuta nell’album Una voce non basta.

Successivamente, nel 2013, annuncia la nascita di un festival culturale itinerante che si chiama Hai Paura del Buio?, come il celebre album del 1997, e che oltre a musicisti e cantanti, coinvolge anche attori, ballerini e artisti di vario genere.

Dopo diverse tappe - tra cui quella all’Auditorium parco della Musica di Roma e all’Alcatraz di Milano - nel 2014 il progetto approda a L’Aquila, per cercare di veicolare il messaggio di una ricostruzione possibile attraverso la cultura.

Sempre molto attivo su temi sociali e culturali, nel 2015 riesce ad ottenere dalla SIAE l’impegno ad una diversa ripartizione degli introiti per gli artisti e a non far pagare la quota d’iscrizione per i giovani con meno di 30 anni.

Nel 2016 diventa uno dei giudici di X Factor, talent canoro di Sky, esperienza che gli permetterà di essere conosciuto dal grande pubblico.

Nello stesso anno esce il nuovo album del gruppo Folfiri o Folfox, mentre nel 2017 viene nuovamente confermato nel cast del programma.

Manuel Agnelli

Nome completo: Manuel Agnelli

Data di nascita: 13 marzo 1966

Età: 51 anni

Altezza: 181 cm

Peso: 77 kg

Moglie: Francesca Risi

Figli: Emma Agnelli

Programmi: