keyboard_arrow_up

Lazio-Dinamo Kiev: probabili formazioni, calcio d’inizio e dove vederla in tv e streaming

Pubblicato il 7 Marzo 2018 alle 12:25

da Livio Ghilardi

Lazio-Dinamo Kiev vale un posto ai quarti di finale di Europa League. L’andata si gioca giovedì 8 marzo, con calcio d’inizio alle 21.05. Ecco le probabili formazioni e dove vederla in chiaro e in streaming.

Lazio-Dinamo Kiev: probabili formazioni, calcio d’inizio e dove vederla in tv e streaming

Lazio-Dinamo Kiev è la gara di andata degli ottavi di finale di Europa League. La partita si gioca giovedì 8 marzo, con calcio di inizio alle 21.05 allo Stadio Olimpico di Roma. Nei sedicesimi di finale della competizione, le due squadre hanno rispettivamente eliminato Steaua Bucarest e AEK Atene.
Giocare in casa per l’andata potrebbe rivelarsi ostico per la squadra romana, la quale però ha qualche cartuccia in più da sparare a livello tecnico e di qualità rispetto alla Dinamo Kiev.

Lazio-Dinamo Kiev: dove vederla in tv e streaming

Lazio-Dinamo Kiev sarà visibile in chiaro su TV8 e su Sky, detentrice dei diritti tv per l’Europa League. I canali di pay-tv su cui sarà trasmesso il match sono Sky Sport 1 e Sky Calcio 1.
La partita sarà visibile anche in streaming sulla piattaforma SkyGo per tutti gli abbonati Sky oppure su NowTv, la Internet tv di Sky.

Lazio-Dinamo Kiev: la situazione in casa Lazio

I biancocelesti devono smaltire sia l’eliminazione ai rigori in Coppa Italia contro il Milan sia la botta della sconfitta contro la Juventus all’ultimo secondo di sabato scorso, dopo la quale sono stati anche momentaneamente superati in classifica dai cugini della Roma.

È tornato a disposizione anche Caceres, ma il trio in vantaggio in difesa è al momento rappresentato da Bastos, Luiz Felipe e Wallace, con Radu e de Vrij preservati per il campionato. L’unico assente certo è Adam Marusic, alle prese con affaticamento muscolare e mal di schiena. Dovrebbe riposare Milinkovic-Savic, mentre non si sa ancora se Immobile partirà titolare oppure sarà sostituito da Caicedo o Nani.

Lazio-Dinamo Kiev: la situazione in casa Dinamo

Per la Dinamo il brasiliano Moraes sarà la punta centrale, sostenuto da Gonzalez e Tsygankov. La formazione rimarrà grosso modo quella che ha superato con due pareggi l’AEK Atene.
La squadra di Chackevič è attualmente al secondo posto del campionato ucraino, a sei punti dalla capolista Shaktar Donetsk, che proprio in questi giorni sta sfidando i rivali cittadini della Lazio, la Roma, negli ottavi di finale di Champions League. L’Europa passa per una sfida romano-ucraina, insomma.

Lazio-Dinamo Kiev: le probabili formazioni della partita

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Caceres; Basta, Murgia, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lukaku; Felipe Anderson; Immobile. All.: S. Inzaghi.

DINAMO KIEV (4-3-3): Boyko; Moroziuk, Khacheridi, Kadar, Kedziora; Garmash, Shepelev, Buyalsky; Gonzalez, Moraes, Tzygankov. All.: A. Chackevič.

Arbitro: Ivan Kruzliak (Slovacchia)