keyboard_arrow_up

Inter-Napoli: probabili formazioni, calcio d’inizio e dove vederla in tv e streaming

Pubblicato il 10 Marzo 2018 alle 12:53

da Livio Ghilardi

Inter-Napoli è il posticipo serale della 28^ giornata di Serie A, domenica 11 marzo con calcio d’inizio alle 20.45. Ecco le probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming.

Inter-Napoli: probabili formazioni, calcio d’inizio e dove vederla in tv e streaming

Inter-Napoli è il big match della 28^ giornata di Serie A, con calcio d’inizio alle 20.45 di domenica 11 marzo. Visibile in tv e streaming su Sky e Mediaset, la partita vede scontrarsi due formazioni che hanno urgenza di fare bottino pieno per rimettersi in carreggiata: l’Inter deve tornare in zona Champions tenendosi al passo con le romane, mentre il Napoli deve tenere quanto più lontana possibile la Juventus tornata a un punto di distanza (e con un partita in meno).
A San Siro andrà in scena un appuntamento calcistico assolutamente da non perdere.

Inter-Napoli: dove vederla in tv e streaming

Il posticipo della 28^ giornata potrà essere seguito su Sky sui canali Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Sky SuperCalcio oppure sul canale Premium Sport di Mediaset Premium. Per gli abbonati Sky e Mediaset sarà possibile anche vedere il match in streaming rispettivamente sulle piattaforme SkyGo e Premium Play, così come potranno seguire Inter-Napoli in streaming gli abbonati a NowTV, la internet-tv di Sky.

Inter-Napoli: la situazione in casa Inter

Rimandato il derby per la morte di Astori - e non si sa ancora quando si recupererà - l’Inter cercherà di mettere in difficoltà la capolista, sfruttandone il momento improvvisamente negativo. Tornano a disposizione Miranda e il capitano Icardi, mentre sulla trequarti c’è indecisione tra Rafinha e Brozovic, con il primo in pole position. Qualora Karamoh prendesse il posto di Candreva sulla fascia, sarebbe l’ex-giocatore della Lazio a spostarsi al centro.
I dubbi saranno sciolti da Spalletti solo a ridosso del match.

Inter-Napoli: la situazione in casa Napoli

I partenopei devono riprendersi dalla doccia gelata di sabato scorso, quando la Juventus ha sconfitto la Lazio all’ultimo secondo e la squadra di Sarri ha preso ben 4 gol in casa dalla Roma. Ora i bianconeri sono a un punto di distanza, con una partita in meno. Ciononostante, il Napoli deve ora cercare di ritrovare smalto: questo passa anche dall’ostica sfida di San Siro.

In barba alle critiche, Sarri schiererà il solito 11 titolare, con il tridente leggero Callejon-Mertens-Insigne e il resto della formazione che abbiamo visto praticamente sempre in questo campionato. Messe da parte - volutamente? - le altre competizioni, i partenopei devono solo concentrarsi sulla Serie A.

Inter-Napoli: le probabili formazioni del posticipo di domenica 11 marzo

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Miranda, Skriniar, D’Ambrosio; Vecino, Borja Valero; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. All.: L. Spalletti

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All.: M. Sarri