keyboard_arrow_up

Insatiable, nuova serie tv Netflix: trama e opinioni

Pubblicato il 19 Settembre 2018 alle 16:53

da Ilaria Roncone

Insatiable è una serie tv prodotta da Netflix uscita quest’estate che sta facendo discutere parecchio: vale la pena vederla? Vediamo insieme trama, trailer e opinioni.

Insatiable, nuova serie tv Netflix: trama e opinioni

La serie tv di genere comedy Insatiable di produzione Netflix è stata rilasciata quest’estate dalla stessa piattaforma e ancora sta facendo discutere: vale la pena vederla? Affronta argomenti delicati come i disordini alimentari e il bullismo in chiave genialmente ironica o con una superficialità senza precedenti?

Le opinioni su Insatiable sono divergenti, tra chi dice che è una serie sciocca e che non fa assolutamente ridere e chi invece afferma che, nonostante sia delirante, va assolutamente guardata perché è un prodotto unico nel suo genere. Che piaccia o meno, la seconda stagione di Insatiable è già stata confermata e uscirà nel 2019.
Ma vediamo insieme trama, trailer e le opinioni in merito a questi primi episodi in modo da capire se davvero valga la pena spendere il proprio tempo nella visione delle puntate della prima stagione.

Insatiable serie tv: trama e trailer

Patty Bladell è un’adolescente che viene costantemente bullizzata al liceo per via del suo sovrappeso. Ha una sola amica, Nonnie, con la quale condivide la passione sfrenata per Drew Barrymore.
In seguito a una scazzottata con un barbone, Patty viene ricoverata per tre mesi e, non potendo mangiare cibi solidi per via dei danni alla mascella, perde moltissimi chili, diventando magra e molto attraente.

Tornata a scuola, la ragazza comincerà a pensare alla sua vendetta nei confronti dei compagni e la sua strada si incrocerà con quella di Bob Armstron, avvocato e consulente di moda caduto in disgrazia dopo essere stato vittima di false accuse di molestie da parte di una sua ex cliente. Come proseguirà la storia di Patty e Bob, tra assurdi intrecci, concorsi di bellezza e fantasmi del passato? Le puntate di Insatiable sono tutte da scoprire e non mancheranno colpi di scena!

Già a partire dal rilascio del trailer di Insatiable le polemiche sono state tante. Una fetta di pubblico non ha percepito la sottile satira che si nasconde tra le righe si questa serie tv. Addirittura ancor prima del’uscita della serie è stata lanciata una petizione su Change.org in cui si chiedeva espressamente a Netflix di annullare la serie.
Nonostante ciò la serie sta riscuotendo un discreto successo e il pubblico è sempre più diviso nelle sue opinioni.

Opinioni su Insatiable serie tv: si o no?

Partiamo da coloro che, per una ragione o per l’altra, sconsigliano vivamente la visione di questo telefilm. Perchè vedere Insatiable?
Le opinioni di chi ha apprezzato questa serie tv sono varie. Intanto fa ridere e si prende gioco di qualunque cosa, di ogni categoria esistente al mondo (omosessuali, transessuali, persone con disordini alimentari, bulli e bullizzati e chi più ne ha più ne metta) sfruttando gli stereotipi.
Chi l’ha apprezzata lo ha fatto anche per l’autoironia dei personaggi e per la trama fitta ma che riesce a collegare tutto in maniera eccellente. Inoltre la superficialità che trasmette il trailer è solo apparenza, in quanto gli argomenti trattati e i personaggi vengono sviscerati adeguatamente.

Chi invece sostiene che Insatiable sia una serie da non vedere semplicemente perchè non è questo granché. La trama è piuttosto semplice e i personaggi ricalcano lo stereotipo già visto e già sentito. C’è chi in questa serie tv non ha visto nulla di nuovo, solo un lavoro che si è fermato in superficie evitando volutamente di scendere in profondità e dando vita a scene e gag alquanto improbabili. Uno show da guardare, in sostanza, se si ha tempo da perdere.
A voi il giudizio!