keyboard_arrow_up

Sanremo: Baglioni farà il bis nel 2019? Il direttore artistico ci ripensa

Pubblicato il 12 Febbraio 2018 alle 11:25

da Serena Di Battista

Il “Dittatore Artistico” ha battuto il record di share per Sanremo 2018. Baglioni farà il bis nel 2019?

Sanremo: Baglioni farà il bis nel 2019? Il direttore artistico ci ripensa

Sanremo: Baglioni farà il bis nel 2019? Si parla già di questo a seguito del grande successo della scorsa edizione del Festival della Musica Italiana. Sotto la direzione artistica di Claudio Baglioni infatti, Sanremo 2018 ha visto uno share medio superiore al 52% e ha ricevuto ottimi giudizi dalla critica.

Sembrava impossibile superare i risultati da record di Carlo Conti, ma il direttore artistico/conduttore/cantante sembra aver conquistato la vittoria riposizionando al centro di Sanremo la musica. Ci si chiede dunque cosa ci attende per il futuro di Sanremo: Baglioni farà il bis?

Sebbene avesse precedentemente messo in chiaro che no, non avrebbe condotto un altro Festival, esprimendosi anche scherzosamente con una battuta in cui affermava che avrebbe preferito fare il bagnino, sembra invece che ora il grande successo delle serate musicali stia spingendo l’artista a valutare la possibilità di condurre e gestire il Festival anche nel 2019. Queste le sue parole:

Penserò a quello che è accaduto, prendendo le distanze. Fra tre o quattro giorni mi chiuderò in un studio di registrazione per riprendere un disco del quale non ricordo nulla, perché ho in testa le canzoni di Sanremo, poi il resto verrà. E’ un onore e privilegio essere arrivato in cima alla scala di Sanremo: adesso si ricomincia da capo. Potrei cambiare subito il regolamento e presentarmi l’anno prossimo tra le Nuove Proposte.

Sanremo 2019: Baglioni farà il bis? Il “dittatore artistico” è piaciuto al pubblico

Mentre ci si chiede se a Sanremo 2019 Baglioni farà il bis, ci si gode intanto pareri, critiche e battute sull’edizione appena conclusa. Siamo tutti d’accordo sul fatto che Baglioni abbia riportato la musica al centro del palco dell’Ariston, ma un po’ troppo forse.

Il web si è scatenato: meme, battute, e qualche lamentela (ma anche tanti complimenti) hanno letteralmente invaso i social. Insomma, i cantanti cantavano, gli ospiti cantavano, i presentatori cantavano... E durante le cinque serate tutti abbiamo ripercorso il repertorio musicale di Baglioni, chiamato, a seguito di un malinteso, “dittatore artistico” (invece che “direttore”).

Tra le battute più divertenti lo stacchetto “Tutti cantano Sanremo” trasformato in “Tutti cantano Baglioni”, e l’esilarante “Lo hanno chiamato Festival di Sanremo perché Concerto di Claudio Baglioni pareva brutto”.

Noioso o meno, il “dittatore artistico” ha tenuto tutti incollati alla tv! Lo rivedremo presto sul palco dell’Ariston?


ARGOMENTI: Festival di Sanremo