keyboard_arrow_up

Real Time, le cinque novità della primavera

Pubblicato il 6 Marzo 2018 alle 16:40

da Serena Bernardelli

Real Time, le cinque novità della primavera che animeranno il palinsesto del canale Discovery con numerose storie di vita reale cariche di speranza e messaggi positivi.

Real Time, le cinque novità della primavera

In primavera arrivano su Real time cinque novità che animeranno il palinsesto del canale.
Da Hello Goodbye a La clinica per rinascere, da Primo appuntamento a Da qui a un anno, tantissimi i nuovi format e i programmi internazionali adattati al nostro paese che verranno lanciati dal canale del gruppo Discovery.

I programmi avranno tematiche differenti ma allo stesso tempo parleranno tutti di rinascita e di voglia di fare: storie vere di vita con protagonisti persone coraggiose che vogliono prendersi una rivincita.
Insomma il palinsesto di Real Time sarà all’insegna di messaggi positivi e di storie di vita quotidiana.

Real Time, le cinque novità della primavera

Da qui a un anno è il programma condotto da Serena Rossi, colei che sarà molto probabilmente, la nuova protagonista di Real Time.
Il programma adattato dal format internazionale This Time Next Year racconterà nell’arco della puntata 365 giorni di persone che si che si impegnano davanti alla conduttrice e al pubblico per cambiare in qualche modo la loro vita e raggiungere un preciso obiettivo. Le tematiche toccate saranno: il dimagrimento, la disabilità, l’adozione e la maternità.

Hello Goodbye, condotto da Pablo Trincia è ambientato nell’aeroporto di Milano-Malpensa, location alquanto particolare.
Qui il conduttore raccoglierà i pensieri, le paure e i desideri delle persone che stanno per partire, tornare o aspettare qualcuno.
Anche in questo programma le storie di vita vera saranno le protagoniste assolute.

La clinica per rinascere è un programma che si propone di raccontare in sei episodi la voglia di cambiamento di persone obese che vogliono affrontare la loro malattia e dare una svolta alla loro vita.
Un percorso molto difficile che vedrà coinvolti uomini e donne che saranno seguiti da un team di professionisti nel settore del dimagrimento.

Nonostante tutto è invece un docufilm girato all’interno delle carceri veneziane. Jack Jaselli ci condurrà dentro le celle della Giudecca per mostrare al pubblico come la musica possa essere uno strumento valido per superare qualsiasi barriera e raggiungere il cuore delle persone. La pellicola vuole raccontare la genesi del brano omonimo nato dal contributo delle detenute.

Primo appuntamento è un programma presentato da Gabriele Corsi, che già conduce Take me out su Real Time, che riprende all’interno di un ristorante il primo appuntamento fra due sconosciuti. Le coppie dopo l’incontro a cena potranno decidere se continuare la frequentazione al di fuori del programma oppure non vedersi mai più.