keyboard_arrow_up

Laura Pausini a Che tempo che fa 2018, news su nuovo album e bizzarro “pelometro”

Pubblicato il 20 Marzo 2018 alle 08:31

da Claudia Pezzimenti

Laura Pausini il 18 marzo è stata ospite di Che tempo che fa, ha parlato del nuovo album e del curioso metodo "pelometro".

Laura Pausini a Che tempo che fa 2018, news su nuovo album e bizzarro “pelometro”

Ospite durante la puntata del 18 marzo 2018, la famosa e conosciutissima cantante Laura Pausini a Che tempo che fa 2018 ha svelato al pubblico la bizzarra metodologia da lei utilizzata per scegliere quali canzoni includere nei suoi dischi.

Laura Pausini a Che tempo 2018 che fa ci parla del “pelometro”, termine che supera di gran lunga quello dai più conosciuti come “applausometro”, parola proveniente dal gergo televisivo.

Laura Pausini a Che tempo che fa 2018 presenta nuovo album

Ebbene sì, la cantante, amata tanto anche all’estero, durante il talk show di Fabio Fazio ha eseguito dal vivo il singolo Non è detto.

Laura Pausini a Che tempo che fa 2018 ha raccontato anche del nuovo album Fatti sentire, uscito venerdì 16 marzo e che già si trova ai piani alti delle classifiche italiane e internazionali.

Questo nuovo album si presenta come la prima parte di un progetto ancor più esteso che verrà completato nel tempo e nei mesi che verranno. Quindi si tratta ancora di un disco in progress.

Questo aspetto lo rende sicuramente molto interessante, soprattutto per quei numerosissimi fan di cui Laura Pausini ne va orgogliosa.

Cos’è il pelometro? Ne parla Laura Pausini a Che tempo che fa 2018

Fabio Fazio, incuriosito, ha chiesto alla sua ospite come avvenga la scelta delle canzoni che costituiscono ogni suo disco ed è qui che ci parla del metodo pelometro.

Laura Pausini a Che tempo che fa 2018 si è spiegata così:
Io le scelgo molto con questo braccio, da sempre, quello destro, se mi viene il pelometro a palla, cioè i peli all’insù del braccio…”.

Ci tiene a specificare che se percepisce il famoso brividino si sente molto vicina allo scegliere il brano.
Ed inoltre, aggiunge: “I peli che ho, quelli da donna, si smuovono quando sento qualcosa di emozionante e la musica la scelgo sempre con la pelle”.

Forse Laura Pausini non è l’unica a scegliere e a farsi attrarre dalla musica in base al famoso brividino di cui lei parla.
La musica è indubbiamente magia e chi ne fa un mestiere e la sa vivere pienamente, lo fa a 360° e senza risparmiarsi.
Al di là dei gusti musicali, Laura Pausini sicuramente appartiene alla suddetta categoria.


ARGOMENTI: Che tempo che fa