keyboard_arrow_up

La Barbara D’Urso di Pomeriggio 5 confessa il suo trauma infantile

Pubblicato il 20 Marzo 2018 alle 19:45

da Claudia Pezzimenti

La Barbara D’Urso di Pomeriggio 5 si racconta al pubblico e parla del suo trauma infantile e di come la rende oggi così intollerante alle menzogne.

La Barbara D’Urso di Pomeriggio 5 confessa il suo trauma infantile

Ebbene sì, la Barbara D’Urso di Pomeriggio 5 si racconta al pubblico e parla del suo trauma infantile e di come la rende oggi così intollerante alle menzogne.
La conduttrice così famosa e così apprezzata dal pubblico, soprattutto dei meno giovani, si confida a Tv Sorrisi e Canzoni nel numero in edicola il 20 marzo.

Se la Barbara D’Urso di Pomeriggio 5 non digerisce assolutamente le bugie è a causa di una vicissitudine riguardante la madre, che l’ha toccata e che ella stessa racconta così: Ero una bambina, mi dissero che stava meglio e invece non ce l’ha fatta: è proprio per questo trauma, mai superato, che non riesco a tollerare le bugie.

La stessa ammette che non accetta assolutamente il fatto che le vengano
raccontate storie non vere e dichiara di parlare ai suoi cari ed anche al pubblico apertamente e con fiducia, la stessa che ricerca in cambio.

La Barbara D’Urso di Pomeriggio 5 ha tutta una sua idea su come stanare chi mente

La Barbara D’Urso di Pomeriggio 5 ha tutta una sua idea su come stanare chi mente, dice di comprendere molto bene il linguaggio del corpo. Quindi, attenzione ad entrare in comunicazione con Barbara D’Urso, in poco tempo sembrerebbe smascherare qualunque persona.

La conduttrice di Pomeriggio 5, infatti, dichiara apertamente: Se qualcuno mi dice una bugia non posso più fidarmi di lui, non so perdonarlo, il mio rapporto con lui è compromesso per sempre. Mi chiamano “Alice nel paese delle meraviglie” perché credo nella bontà delle persone. Ma se qualcuno mi tradisce è finita.

Barbara D’Urso, alias “Alice nel paese delle meraviglie”, per facilitare il suo compito si serve anche della macchina della verità. Le prime volte è stata usata su Ivana Spagna e di recente su Eva Henger. Per quest’ultima è intervenuto in studio il famoso criminologo Ezio Denti che si è presentato con una macchina dell’Alabama, con attendibilità 90%.

Che Barbara D’Urso fosse un personaggio bizzarro lo si sapeva chiaramente. Con quest’ultime dichiarazioni possiamo affermarlo pienamente.