keyboard_arrow_up

Come sta Lele Spedicato, chitarrista dei Negramaro ricoverato per emorraggia?

Pubblicato il 18 Settembre 2018 alle 09:57

da Ilaria Roncone

Il chitarrista avrebbe avuto un malore a bordo piscina e sarebbe caduto battendo la testa. Si tratterebbe di emorragia cerebrale. Come sta Lele Spedicato? Ecco le ultime news.

Come sta Lele Spedicato, chitarrista dei Negramaro ricoverato per emorraggia?

Lele, o meglio Emanuele, Spedicato è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove ieri, lunedì 17 settembre, è arrivato già in coma. Le condizioni sono gravi ma rimangono stazionarie. Il chitarrista avrebbe un’emoraggia cerebrale profonda.

Le condizioni del chitarrista Lele dei Negramaro sono gravi, ma rimangono stabili. Nella giornata di ieri l’uomo si è sentito male a casa sua e, dopo il malore, ha battuto la testa vicino la piscina del suo giardino. Pare che al risveglio avesse accusato mal di testa e disturbi visivi. Tempestivo l’intervento della moglie, in attesa di un bambino, che ha immediatamente chiamato il 118. Giunto al pronto soccorso trasportato da un’ambulanza, il musicista era già in coma.
La tac a cui Lele dei Negramaro è stato sottoposto ha evidenziato una emorragia cerebrale profonda che ha spinto i medici a sottoporlo a un intervento chirurgico allo scopo di drenare. Nella serata di ieri Lele è stato sottoposto ad altri esami che hanno purtroppo confermato la gravità della situazione, che tuttavia rimane stabile nella giornata di oggi.

#forzalele, il mondo della musica si stringe attorno a lui

A partire dai Negramaro, che su Twitter hanno scritto “Pensate forte forte al nostro Lele! fortissimo”, il mondo della musica si è stretto attorno al chitarrista della band. Tanti colleghi del mondo della musica italiano stanno tifando per Lele. Scrive Jovanotti: “#forzalele siamo con te forza Lele!”; Ermal Meta ha twittato: “Forza #lele ti aspettiamo tutti.” e gli ha fatto eco Alessandra Amoroso, aggiungendo un “mena, meh”, incoraggiamento in salentino.
A seguire anche Elisa, Giorgia, Fiorella Mannoia, Paola Turci, Emma e altri esponenti del mondo dello spettacolo come Fiorello e Francesco Facchinetti hanno il loro sostegno e la loro vicinanza al cantante e alla band dei Negramaro. Anche da parte dei fan ci sono moltissimi messaggi di incoraggiamento e di forza per il musicista.

Il cantante rimane attualmente in prognosi riservata in gravi condizioni all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove tutti i componenti della band stanno arrivando a turno. Andrea Mariano, chitarrista del gruppo, si è fermato per spiegare alle agenzie di stampa che nemmeno loro sanno nulla oltre ciò che già è stato reso noto. A sua detta, quindi, “bisogna aspettare un po’, non sappiamo come evolverà questa cosa…”.