keyboard_arrow_up

Come fare l’abbonamento Netflix? Come funziona e quanto costa

Pubblicato il 20 Settembre 2018 alle 12:37

da Ilaria Roncone

Come fare Netflix e come funziona? Sono tante le domande se si decide di creare un account sulla piattaforma di streaming online. Sciogliamo insieme i dubbi anche su quanto costa.

Come fare l’abbonamento Netflix? Come funziona e quanto costa

Quando ci si approccia a Netflix per la prima volta sono tante le domande che passano per la mente: come fare Netflix? Come funziona e quanto costa? Vediamo insieme di capire come creare un account, che tipi di contenuti saranno fruibili e quanto costa.

Ma cos’è Netflix? Si tratta di una piattaforma online che permette di vedere legalmente in streaming serie tv e film nel catalogo. Volendo, è anche possibile scaricare i contenuti su pc, smartphone e tablet, così da poterli vedere senza avere necessariamente una connessione a disposizione. Il catalogo Netflix è diverso in ogni paese, quindi noi italiani possiamo accedere solo a quello che viene proposto da Netflix Italia nel catalogo, che ogni mese si aggiorna con nuovi film, serie tv e documentari.

Come fare abbonamento Netflix?

Innanzitutto è bene sapere che Netflix dà la possibilità, creando un account, di attivare un mese di prova gratuito. Per creare l’account vanno inserite le modalità di pagamento, tuttavia sarà possibile dare la disdetta in ogni momento nel corso del mese di prova, così da non pagare il costo del primo mese se si dovesse essere insoddisfatti della piattaforma.
Creare un account è semplice e intuitivo, basta infatti collegarsi al sito ufficiale scegliendo uno dei tre piani disponibili per abbonarsi (base, standard, premium).
Una volta fatto l’abbonamento, Netflix può essere sfruttato su Smart Tv compatibili, su consolle, pc e su dispositivi mobili grazie all’app.

Quanto costa Netflix?

Nell’atto di creare un account Netflix vi verranno proposte tre diverse tipologie di abbonamento, la tipologia base, quella standard e la premium. A seconda della fascia di prezzo, queste tipologie permettono di ottenere una qualità più o meno migliore dei contenuti in streaming (che dipende anche dalla qualità della connessione) e la possibilità di tenere collegati a Netflix in contemporanea fino a due o quattro dispositivi con un unico account. I prezzi degli abbonamenti che permettono di collegare due dispositivi sono aumentati leggermente a partire da ottobre 2017 e sono attualmente:

  • base: 7,99€ al mese per la visione di contenuti in definizione standard (SD) e la possibilità di connettere un unico dispositivo alla volta
  • standard: 10,99€ al mese per la visione di contenuti in Full HD e la possibilità di connettere fino a due dispositivi alla volta
  • premium: 13,99€ al mese per la visione di contenuti in Ultra HD/4K e la possibilità di connettere fino a quattro dispositivi alla volta

Il vantaggio dell’abbonamento premium sta nel condividere l’account con altre tre persone arrivando a pagare solamente 3,50€ al mese ciascuno circa. Inoltre si avrà la possibilità di fruire dei contenuti in 4K o in HDR, qualora si avesse un dispositivo compatibile con queste due tecnologie e una connessione veloce a sufficienza.
Se ancora non siete convinti, provate a vedere le novità ottobre 2018 nel catalogo di Netflix Italia.