keyboard_arrow_up

Bird Box trama: la storia del film originale Netflix più visto nei primi sette giorni

Pubblicato il 4 Gennaio 2019 alle 09:41

da Ilaria Roncone

Si chiama Bied Box e la protagonista è Sandra Bullock: scopriamo di più sul lungometraggio Netflix più visto del 2018.

Bird Box trama: la storia del film originale Netflix più visto nei primi sette giorni

Diretto dal premio Oscar Susanne Bier, Bird Box è un film ambientato in un futuro post apocalittico che ha raggiunto un record in termini di visualizzazioni, ben 45 milioni sulla piattaforma streaming Netflix.
Il record raggiunto sta nel fatto che queste 45 milioni di visualizzazioni Bird Box le ha collezionate solo nei primi sette giorni di programmazione: “Bird Box è il film più visto di sempre nei primi sette giorni di programmazione su Netflix”, come ha fatto sapere l’account Twitter della piattaforma di streaming più famosa al mondo. La comunicazione del dato costituisce un’eccezione alle abitudini di Netflix, che solitamente sceglie di non diffondere i dati di visualizzazione dei propri programmi.
Disponibile in streaming dal 21 dicembre 2018, Bird Box ha suscitato la curiosità di moltissime persone per la sua storia. Vediamo insieme la trama.

Bird Box: trama del successo Netflix

Bird Box è una storia apocalittica in cui ci sono delle misteriose forze, che non compaiono mai, il cui scopo è sterminare il genere umano. La protagonista è Maloire, interpretata da Sandra Bullock, è una mamma che ha un solo scopo: salvare i suoi bambini. L’unica scelta che ha per farlo è seguire il corso di un fiume alla ricerca della salvezza compiendo però, insieme ai bambini, il tragitto bendata. La ragione è che le presenze misteriose hanno il potere di stimolare delle visioni negli esseri umani tanto da arrivare a spingerli alla pazzia e, di conseguenza, al suicidio.

Nasce la #BirdBoxChallange: cos’è?

Come a volte accade, senza una ragione logica, alcuni dei milioni di spettatori che hanno visto il film hanno lanciato una sfida online tramite l’hashtag appositamente creato #BirdBoxChallenge. L’iniziativa è priva di senso e sfocia in comportamenti pericolosi poiché consiste nel compiere diverse attività bendati. Qualche esempio? Salire le scale o addirittura guidare la macchina o lo scooter bendati, così come fanno i protagonisti del thriller di Netflix.
Essendo un fenomeno social, chi accetta la sfida si riprende mentre compie questi gesti e pubblica il girato accompagnato dall’hashtag #BirdBoxChallenge.
Considerato che sono stati in molti a compiere attività pericolose pur di mostrarlo in rete, Netflix US si è visto costretto a intervenire per fermare questa iniziativa con un comunicato ufficiale sempre tramite Twitter: “È incredibile che ci sia bisogno di scriverlo, ma non rischiate di farvi male con questa Bird Box Challenge. Non sappiamo come tutto questo sia iniziato, siamo entusiasti dell’apprezzamento dimostrato, ma abbiamo un solo desiderio per il 2019: che nessuno finisca in ospedale per un meme”.