keyboard_arrow_up

X Factor 2017: chi è stato eliminato? Riassunto puntata 30 novembre

Pubblicato il 1 Dicembre 2017 alle 12:17

da Sara Tamisari

La puntata di X Factor del 30 novembre è stata piena di colpi di scena. Scopriamo insieme chi è stato eliminato nel riassunto della puntata!

X Factor 2017: chi è stato eliminato? Riassunto puntata 30 novembre

Nella puntata di X Factor di ieri, 30 novembre, ci sono state ben due le eliminazioni e i colpi di scena non sono certo mancati. Chi è stato eliminato? Scopriamolo insieme in questo riassunto della puntata!

X Factor 2017: riassunto puntata 30 novembre

In questo sesto Live di X Factor 2017 sono state due le manche previste, alla fine della prima il meno votato avrebbe immediatamente lasciato il programma, mentre nella seconda, i due con meno voti sarebbero andati all’ultimo scontro faccia a faccia!

Nella prima manche i concorrenti hanno dovuto cantare una canzone a loro assegnata, mentre nella seconda, chiamata "My song" ognuno di loro ha scelto una canzone da portare davanti ai giudici.

Ad aprire la prima manche di questo X Factor 2017 sono stati i Ros che hanno portato Killing in the Name dei Rise Against the Machine, seguiti da Enrico con Mi fido di te di Jovanotti e Samuel con She’s on my mind di Jp Cooper.

Seguiva poi Andrea con Diamante di Zucchero e i Maneskin con Flow di Shawn James, penultima Rita Meanza che si è esibita con In questo misero Show di Renato Zero e infine Lorenzo, con Who wants to live forever dei Queen.

X Factor 2017: prima manche. Chi è stato eliminato?

Alla fine della prima manche il concorrente con meno voti era Rita Bellanza che ha quindi dovuto lasciare X Factor 2017. Dopo la sua prima esibizione con Sally, Rita era stata molto criticata per la mancanza di tecnica, ma continuava a porre una passione nelle canzoni invidiabile.

La pagina di Twitter di X Factor 2017 la saluta così:

X Factor 2017: seconda manche. Chi è stato eliminato?

Nella seconda manche My Song i concorrenti hanno portato dei pezzi a propria scelta e non sono mancati i colpi di scena in questa sesta live di X Factor 2017.

A sorprendere sono stati i Maneskin che hanno portato Kiss This dei The Struts e il cantante, Damiano, si è esibito in una sorta di lap dance con indosso solo un paio di boxer di pelle. I giudici sono rimasti piacevolmente colpiti dalle esibizioni: Levante ha commentato che era felice di aver potuto vedere il cantante in quelle "non vesti" e Fedez ha ironizzato che sarebbe stato pronto per "Ginnaste vite parallele".

Alla fine della seconda manche i due concorrenti con meno voti erano Andrea Radice e i Ros, alla fine, il verdetto dei giudici, è stato quello di eliminare Radice che lascia X Factor 2017.


ARGOMENTI: Fedez - Levante - X Factor