keyboard_arrow_up

X-Files 11: anticipazioni puntata 12 febbraio 2018

Pubblicato il 12 Febbraio 2018 alle 13:30

da Alessia Lei

X-Files 11: anticipazioni puntata 12 febbraio 2018, in onda stasera sul canale Fox di Sky alle 21.00. Nella puntata di stasera Mulder e Scully, mentre indagano sugli omidici commessi da una coppia di gemelli killer, si troveranno ad affrontare i loro doppelganger.

X-Files 11: anticipazioni puntata 12 febbraio 2018

La nuova puntata di X-Files 11 di stasera, 12 febbraio 2018, andrà in onda con il solito appuntamento delle 21.00 sul canale Fox di Sky.
In questa terza puntata dal titolo “Doppioni”, i nostri protagonisti mentre indagano sugli omicidi di una coppia di gemelli killer, si troveranno a dover affrontare i loro doppelganger.

Ma prima di svelarvi le anticipazioni della puntata di X-Files 11 di stasera, 21 febbraio 2018, vediamo dove ci siamo lasciati nella puntata precedente.

Nelle puntate precedenti

Nelle puntate precedentiLangly cerca di mettersi in contatto con Mulder e Scully, ma prima che possa rivelargli qualcosa i due vengono attaccati da alcuni sconosciuti.

Mentre gli agenti discutono sulla possibilità che il oro amico Langly sia morto davvero sedici anni prima, due furgoni con una squadra d’assalto russa di presenta all’esterno della casa di Mulder e gli intima di arrendersi. I due riescono a scappare nei boschi, non prima però che il comandante Al riesca a impossessarsi del cellulare di Mulder.

Si incontrano quindi con Skinner, che li informa del fatto che l’attacco è stato organizzato dall’FBI grazie all’accordo con un’agenzia privata di Mosca. Mulder decide poi di andare fino alla tomba di Langly dove scopre che l’amico ha lasciato un indizio importante, che porta fino alla lapide di Pakula un uomo morto suicida otto anni prima.

Skinner li informa che gli X Files sono stati aperti in seguito alla loro sparizione, dati a cui i russi hanno accesso, ma i due agenti continuano a non fidarsi del direttore. Infatti di nascosto da quest’ultimo Mulder e Scully trovano un altro inidizio che li conduce fino alla dottoressa Karah Hamby.

Mentre la scienziata gli rivela rivela che diversi anni prima sono stati contattati dai russi e hanno accettato di entrare a far parte di un progetto che simula la vita umana, viene uccisa da un sicario dei russi.

Mulder e Scully riescono poi ad avere un altro contatto con Langley, che gli svela di trovarsi in una specie di paradiso simulato e chiede agli amici di distruggere il dispositivo, che si trova al reparto dell’NSA della sede dell’FBI.
Tuttavia Mulder viene catturato dai russi, che spariscono prima che Scully riesca a liberarlo.

Anticipazioni puntata 12 febbraio 2108

Vediamo ora le anticipazioni della terza puntata X-Files 11 di stasera, 12 febbraio 2018, che andrà in onda alle 21.00 su Fox.

Mulder e Scully indagano su uno strano caso di omicidio suicidio: un ragazzo viene fermato dalla polizia dopo aver provato ad uccidersi e, nel frattempo, afferma di aver visto vicino a se una copia di sè, identico in tutto e per tutto, prima che entrambi si gettassero da un burrone.

Intanto i due agenti iniziano a lavorare a un caso particolare: devono scoprire qual’è il significato di due lettere che sembrano nascondere la vera identità di una coppia di killer gemelli.

Alla fine la situazione degenererà fino a che Mulder e Scully non si troveranno costretti ad affrontare i loro stessi doppelganger.