keyboard_arrow_up

X Factor 2018 giudici: Lodo ed Asia Argento in pole

Pubblicato il 24 Maggio 2018 alle 13:55

da Marco Tarantino

X Factor 2018 è pronto ad aprire i battenti e ci sarebbero due papabili personaggi della musica e del cinema in pole per il posto di giudice

X Factor 2018 giudici: Lodo ed Asia Argento in pole

X Factor 2018 è pronto a prendere il via: manca ancora qualche mese ma intanto si sta già lavorando per i dettagli mancani, ed uno di quelli non da poco è quello relativo ai giudici dell’edizione in arrivo.

Ecco soltanto Mara Maionchi e Fedez sono sicuri del posto, per gli altri due giudici c’è grande incertezza. I nomi fatti sono tanti ma adesso ce ne sarebbero due in pole position. Quali?

  • Lodo Guenzi, la voce de Lo Stato Sociale
  • Asia Argento

Il primo viene dal successo al Concerto del Primo Maggio a Roma mentre Asia Argento sarebbe una figura femminile interessante non per forza legata alla musica ma alla presenza scenica. Oltre a loro però ci sarebbero altri nomi: Omar Pedrini e Tommaso Paradiso dei The giornalisti.

X Factor 2018, le parole di Lodo

Come detto Lodo e Asia Argento: soprattutto la prima figura è molto interessante da valutare. Levante potrebbe salutare e con lei Manuel Agnelli, ora impegnato con Ossigeno il suo nuovo programa televisivo. Per Levante invece si parla di un romanzo in arrivo ed al tempo stesso un nuovo disco quindi molti impegni.

Ed ecco che Asia Argento e Lodo potrebbero prendere il loro posto.
Lodo dello Stato Sociale ha commentato le voci riguardo una sua partecipazione possibile così: “Non so niente di X Factor. Mi sapete dire qualcosa voi? Ho letto diverse cose in questi giorni ma non so niente, non mi hanno contattato. Non so chi sia il giornalista del Fatto, ma volevo dire una cosa: ci sta che non tutti conoscano alla perfezione Lo Stato Sociale, ma noi siamo cinque persone che hanno teste diverse. Sull’argomento talent specifico, ci sono almeno una decina di interviste in cui esprimo la mia opinione direttamente, in prima persona. Quando si riporta un’intervista di tutti e cinque, non è detto che si tratti di me. Anzi, la dichiarazione che ha fatto polemica è di Bebo. Quindi non capisco le accuse di incoerenza: mi riesce difficile essere coerente con un’opinione che non ho mai espresso. Quando ero un ragazzino vedevo Morgan a X Factor ed ero affascinato di come riuscisse a mescolare i riferimenti musicali, a farmi conoscere e appassionare ad artisti che prima non conoscevo. Credo che ci sia un lato ottimo nei talent, ovvero la capacità di far conoscere nuova musica alle persone, lo stessa cosa che ha fatto Manuel Agnelli. Credo che la questione veramente complessa dei talent sia come far ‘sopravvivere’ i concorrenti, in merito ho delle idee, ma devo ancora svilupparle"


ARGOMENTI: X Factor