keyboard_arrow_up

Scomparsa: anticipazioni delle ultime puntate in onda il 18 e 19 dicembre

Pubblicato il 18 Dicembre 2017 alle 12:18

da Rosa Di Ponzio

Stasera 18 dicembre e domani 19 andranno in onda su Rai Uno le ultime due puntate della fiction Scomparsa. Di seguito tutte le anticipazioni.

Scomparsa: anticipazioni delle ultime puntate in onda il 18 e 19 dicembre

Stasera 18 dicembre e domani 19 andranno in onda le ultime due puntate della fiction Scomparsa alle ore 21.25. Le anticipazioni su Scomparsa non si sono fatte attendere e hanno mostrato le trame delle puntate di oggi e domani.

La fiction ha avuto un grande successo registrando un record di ascolti (la quarta puntata ha registrato il 27,2% di share).
Ma cosa succederà nelle ultime puntate? Finalmente scopriremo cosa è successo a Sonia e Camilla e dove si trova Camilla.

Nella puntata di questa sera secondo quanto riportano le ultime anticipazioni vedremo a seguito delle rivelazioni scioccanti scoperte nel penultimo episodio, Nora (Vanessa Incontrada) arrivare alla verità su ciò che è successo alla figlia Camilla.

Il quinto appuntamento di oggi porterà la fiction Scomparsa ad un punto di svolta. Ed infatti, proprio la notte della sparizione delle due ragazzine, lungo la strada che costeggia la villa dell’ambasciata di Saint Patrick è stato notato il famosissimo SUV dal quale è stata lanciata a terra una giovane ragazza.

Contemporaneamente si scoprirà anche a chi era indirizzata l’ultima telefonata della ragazza e il nome che verrà fuori lascerà Giovanni incredulo e stravolto: di chi si tratterà?

Scomparsa anticipazioni dell’ultima puntata in onda il 19 dicembre

Finalmente, dopo numerose delusioni, Nora riceve una buona notizia. La Polizia ha un testimone che afferma di aver visto una ragazza salire effettivamente sul Suv, lasciandola nelle campagne del Conero.

Di conseguenza, gli inquirenti subito si recano sul posto cercando di trovare la povera Camilla. Intanto, Giovanni e i suoi uomini riescono a decifrare l’ultima chiamata effettuata sul cellulare della giovane e scoprono che il numero appartiene all’istruttore Davide Giuliani, nonchè suo grande amico. Al momento è tutto, non resta altro che aspettare nuovi aggiornamenti.

Riassunto della quarta puntata

Nella villa di San Patrick Nemi trova camere da letto con telecamere puntate sui letti ma nel circuito centrale la polizia non riesce a trovare nessun filmato.
Il primo sospettato Amir Ikri in realtà è innocente, nonostante il suo DNA è lo stesso di quello trovato sotto le unghie del cadavere di Sonia; in realtà la ragazza il giovedì prima della scomparsa era intervenuta in una lite tra Amir e il fratello, graffiando lo stesso Amir.

Intanto Riccardo Trasimeni si riavvicina ad Arturo, ricattandolo: lo dovrà seguire a Cuba, aprire un ristorante insieme e in cambio dirà alla polizia chi era alla guida del suv la sera in cui ha visto Camilla e Sonia.

L’uomo infatti, quella sera, aveva lasciato in bagno un pacco di droga che le due ragazze dovevano ritirare lasciando dei soldi da parte dell’uomo che guidava; quegli stessi soldi li aveva poi rubati ai suoi superiori per scappare con il figlio.

Arturo anche se a malincuore, pur di salvare Camilla, accetta di andare con il padre. Trasimeni viene bloccato dai suoi spacciatori, ma per salvare il figlio si ribella e durante una colluttazione viene colpito da un proiettile.
All’arrivo della polizia e di Nora confesserà a quest’ultima, in punto di morte, che l’uomo alla guida era Ugo Turani.


ARGOMENTI: Scomparsa - Vanessa Incontrada