keyboard_arrow_up

Sanremo 2018: ecco i nomi (probabili) degli ospiti delle serate

Pubblicato il 10 Gennaio 2018 alle 13:14

da Rosa Di Ponzio

Manca poco ormai alla messa in onda dell’edizione 2018 del Festival di Sanremo. Di seguito si riportano i nomi dei primi ospiti (probabili) che saranno presenti sul palco dell’Ariston.

Sanremo 2018: ecco i nomi (probabili) degli ospiti delle serate

Sta per tornare anche quest’anno l’attesissima edizione del Festival di Sanremo 2018 e gli ospiti sono pronti per sbarcare sul programma su Rai Uno dal prossimo 6 febbraio.

Ormai è ufficiale da tempo la conduzione del Festival affidata affidata a Claudio Baglioni, pronto a cimentarsi in un nuovo ruolo. Ad affiancarlo avrà compagni di viaggio davvero speciali, Michelle Hunziker e l’attore Pierfrancesco Favino.

Iniziano a trapelare anche i nomi degli ospiti del Festival di Sanremo. Nelle ultime ore l’attenzione si era spostata sugli ospiti internazionali con tanti nomi celebri al grande pubblico.
Quelle che riportiamo di seguito sono solo indiscrezioni e rumors, ma le star internazionali che calcheranno il palco dell’Ariston sembra che saranno davvero tante.

Lo stesso Claudio Baglioni ha dichiarato che ci sarà la presenza sicura di ospiti stranieri ma “ad una condizione: che propongano brani con riferimento alla tradizione italiana.

Ovviamente sul palco ci saranno tanti artisti. Oltre ai 28 in gara, tra campioni e giovani, il venerdì ci saranno altri 20 artisti per i duetti. E poi un congruo numero di artisti tra comici, personaggi dello spettacolo e altri colleghi. Ma quali saranno i nomi dei primi ospiti al festival? Scopriamolo insieme.

Sanremo 2018: ecco i nomi (probabili) degli ospiti

Spuntano i primi nomi degli ospiti per questa edizione del festival di Sanremo 2018. Si tratta di Laura Pausini, Sting, Liam Gallagher, Thirty Seconds to Mars. Questi gli ospiti semi-annunciati della nuova edizione, Baglioni stesso ha dichiarato di aver inviato la proposta e di essere in attesa di avere riscontri.

Il padrone di casa Claudio Baglioni ha voluto precisare: “abbiamo invitato grandi artisti stranieri noti in tutto il mondo, ma vogliamo che questo torni ad essere il vero Festival della canzone italiana e per questo abbiamo imposto una regola: non sarà una passerella televisiva, ma un vero omaggio a brani celebri della musica del nostro paese. Sanremo ha già di per sé una dimensione internazionale”.

Inoltre sempre Il cantautore aggiunge:“ vogliamo puntare sulla canzone italiana, sarà un Festival 0.0, siamo tutti al servizio di Sanremo. Ci terrei che il Dopofestival diventasse un luogo dove fare ancora musica, come capita a noi artisti dopo un concerto, quando siamo ancora carichi di adrenalina.

Stiamo lavorando sulla scelta del conduttore del Pre-festival e del Dopofestival, mi piace pensare che ci possano essere ancora delle novità, è un work in progress”.

Per quanto riguarda la presenza al festival di ospiti hollywoodiani, Baglioni ha affermato che “non hanno portato grande performance artistiche sul palco dell’Ariston, per loro venire a Sanremo era come fare delle ’vacanze romane’, penso che di tanti interventi si possa fare a meno. I comici, invece ci saranno.

Niente super star provenienti da oltre Oceano, con cachet stellari e poca sostanza. Meglio un Festival incentrato sulle vere eccellenze italiane e per i comici c’è già chi parla di Zalone tra gli invitati e di Battista.
Nomi che circolano sulla rete, ma che non sono stati annunciati da Baglioni, che su questo punto si è tenuto molto sul vago.

Non resta che aspettare di conoscere gli altri nomi degli ospiti delle serate dedicate alla canzone Italiana. Le attese saranno ben ricompensate? Non ci resta che aspettare la prima puntata del Festival di Sanremo per scoprirlo e vedere se Baglioni è riuscito a fare centro.


ARGOMENTI: Festival di Sanremo - Michelle Hunziker