keyboard_arrow_up

Sacrificio d’amore: anticipazioni terza puntata del 22 dicembre

Pubblicato il 22 Dicembre 2017 alle 18:30

da Rossella Di Ponzio

Stasera 22 dicembre andrà in onda su Canale 5 la terza puntata di Sacrificio d’amore. Di seguito tutte le anticipazioni.

Sacrificio d’amore: anticipazioni terza puntata del 22 dicembre

Stasera 22 dicembre andrà in onda su canale 5 alle ore 21.15 il terzo episodio della nuova serie targata Mediaset Sacrificio d’amore ,ambientata nei primi decenni del Novecento tra la fine della Belle époque e l’inizio della Prima Guerra Mondiale.

Le anticipazioni delle terza puntata rivelano che ruoterà tutto intorno al triangolo amoroso tra Brando, Silvia e Corrado, interpretati rispettivamente da Francesco Arca, Francesca Valtorta e Giorgio Lupano.

Non da meno sono altri personaggi che stanno diventano sempre più importanti nella trama del racconto della fiction, tra questi ci sono il medico Alessandro Lucchesi (Luca Bastanello) figura centrale proprio nella trama dell’appuntamento di stasera.

Il medico, esercita la sua professione come una missione ma anche con uno spirito di lotta e da ribelle, sempre pronto allo scontro: contro le malattie, contro la mancanza di mezzi e attrezzature, contro l’arroganza del potere, contro la rassegnazione e l’ignoranza dei poveri. Un vero e proprio paladino della legge.

Sacricfio d’amore: anticipazioni della puntata di questa sera 22 dicembre

Nella puntata di questa sera oltre al già descritto triangolo d’amore tra Brando, Silvia e Corrado, succederanno ancora altre cose. Vediamo cosa svelano le anticipazioni del terzo appuntamento.

Uniti da un sentimento sempre più profondo e dalla condivisione degli stessi ideali, Silvia e Brando, stanno portando avanti con trasporto la loro relazione.

Purtroppo una drammatica notizia sconvolgerà Brando, non senza ripercussioni su Silvia che resterà molto scossa dal susseguirsi delle vicende.

Nel frattempo Annibale Lucchesi riceve la visita di Nitti che lo prega di entrare in politica. L’uomo, inizialmente riluttante, verrà poi convinto da suo figlio e da Brando ad accettare la candidatura.

Leopoldo Corradi, presidente del consiglio di amministrazione del Santa Corona viene però a sapere che il figlio dell’anarchico Lucchesi è un medico dell’ospedale e prova dunque ad imporre a Suor Agnese il licenziamento del giovane, ma la religiosa si oppone fermamente.

Maddalena è felice all’idea di andare alla festa della Regina Elena, ma un malore la coglie inaspettatamente. Tommaso si corre da lei, la ragazza è seriamente in pericolo le sue condizioni sono drammatiche e ad aggravare il tutto è una scoperta davvero sconcertante.

Sacrificio d’amore riassunto puntata 2

Brando (Francesco Arca) non riesce a dimenticare Silvia (Francesca Valtorta), ma lei rifiuta ogni contatto. Nel frattempo, però, a Carrara arriva un importante scultore e, nonostante le reticenze di Silvia, suo marito Corrado (Giorgio Lupano) gli propone di visitare il laboratorio d’arte di Lucchesi: l’idea di rivedere Brando lascia la donna senza fiato.

La Signorina Augusta Maffei (Sara D’Amario) non perde occasione per vessare Maddalena (Desirée Noferini) e dopo aver saputo del suo fidanzamento con il nipote Tommaso (Rocco Giusti) l’astio nei confronti della giovane si inasprisce.