keyboard_arrow_up

Il Cacciatore, anticipazioni puntata del 4 aprile: trama e intrighi

Pubblicato il 1 Aprile 2018 alle 17:37

da Claudia Pezzimenti

Il 4 aprile torna Il Cacciatore più agguerrito di sempre: tante le novità e curiosità.

Il Cacciatore, anticipazioni puntata del 4 aprile: trama e intrighi

Di questa fiction sappiamo che è ispirata alla vera storia del magistrato Alfonso Sabella ed in più, di seguito, potrete leggere ciò che riguarda Il Cacciatore, anticipazioni puntata del 4 aprile.

L’Italia, ferita dalle stragi di via Capaci e di via D’Amerio farà da sfondo ad una delle serie tv più interessanti del momento ed andrà in onda mercoledì 4 aprile alle 21.20 su Rai1.

Il Cacciatore, anticipazioni puntata del 4 aprile: personaggi principali

È l’Italia maltrattata, che caratterizzerà questa fiction, e che nonostante tutto non si arrende. Vedremo attivarsi una vera e propria guerra alla mafia, ispirata al magistrato Alfonso Sabella.

Francesco Montanari è il protagonista e interpreta il ruolo del giovane PM Saverio Barone, un magistrato che si impegnerà a scovare, analizzare ed affrontare con accuratezza la mafia che abita con forza a Corleone.

Nomi come Giovanni Brusca e Leoluca Bagarella faranno parte della lista di quelli sui quali il PM indagherà e fronteggerà maggiormente

Il Cacciatore, anticipazioni puntata del 4 aprile: trama

Da una parte c’è Mazza che indaga su Di Filippo, boss vicino a Bagarella.
Nel frattempo Barone insiste su un nome apparso nel corso delle indagini, ovvero Lucio Raja, il quale quando erano più adolescenti gli aveva insegnato a cacciare. Scopre così che proprio Raja sta coprendo la latitanza di Di Filippo.

Tramite Raja e l’indagare su di lui, i Pm Barone e Mazza individuano il covo del boss Di Filippo, e ordinano di far mettere delle cimici, in attesa di accumulare elementi per arrivare a Bagarella.
Intanto Bagarella ordina l’omicidio di un uomo di Giovanni Brusca, sospettato di tradimento.