keyboard_arrow_up

I bastardi di Pizzofalcone 2: anticipazioni prima puntata, cast e quando va in onda

Pubblicato il 27 Settembre 2018 alle 17:16

da Ilaria Roncone

Cosa succederà nella seconda stagione de I bastardi di Pizzofalcone? Vediamo anticipazioni sulla prima puntata, le new entry del casto e quando andrà in onda.

I bastardi di Pizzofalcone 2: anticipazioni prima puntata, cast e quando va in onda

I bastardi di Pizzofalcone sta per tornare su Rai1 e le anticipazioni sulla prima puntata sono già disponibili. Quando andrà in onda? Lunedì 8 ottobre alle 21.25 in prima tv, ma questo primo episodio sarà già disponibile in anteprima streaming su Rai Play a partire dal primo ottobre.

I bastardi di Pizzofalcone ha avuto un grande successo con la sua prima stagione, facendo sì che il progetto venisse rinnovato per una seconda serie proprio per il gradimento del pubblico. Ci sono delle novità dal punto di vista del cast, che vede aggiungersi Matteo Martari e, soprattutto, il debutto nel ruolo di regista di Alessandro D’Alatri. Confermati Alessandro Gassmann, Tosca D’acquino e Carolina Crescentini, personaggi principali della serie.

I bastardi di Pizzofalcone prima puntata: anticipazioni

Dove eravamo rimasti? Avevamo lasciato i bastardi di Pizzofalcone che brindavano all’arrivo dell’anno nuovo sul terrazzo del commissariato, con un calice di vino in mano e tristezza e felicità a mescolarsi. Proprio da quel terrazzo ripartiremo con la seconda stagione, con un brindisi che avrà un esito imprevisto. Il commissariato è ormai attivo e nessuno proverà più a farlo chiudere. La squadra ormai è formata e il successo paga, anche se più sul piano lavorativo che su quello privato. La seconda stagione si aprirà con tutti personaggi inquieti, chi più e chi meno, nell’ambito della propria vita privata.
L’entusiasmo dimostrato nel combattere la criminalità è rimasto immutato e per Lojacono e il suo gruppo si aprono nuovi complessi casi. E oltre che a lavoro, i bastardi dovranno combattere anche nella vita privata, come già accennato, e soprattutto nell’ambito dei sentimenti.

Lojacono, per esempio, vivrà la sua storia d’amore con Piras, ma non sarà affatto semplice. Tra gli ostacoli che gli si pareranno davanti ci sarà Marinella, sua figlia, la quale sarà presa dal passaggio dall’adolescenza all’età adulta, trasferendosi a Napoli. Non si sa bene se consapevolmente o meno, la giovane sembrerà remare contro la storia d’amore tra il padre e la magistrata.
La Piras, dal canto suo, sarà sempre insicura a livello sentimentale e dovrà fare i conti con l’orgoglio di Lojacono. Arriverà anche un nuovo personaggio a complicare ulteriormente le cose, Buffardi. Magistrato dell’Antimafia, l’uomo esercita senza dubbio un certo fascino attraverso i suoi tanti difetti controbilanciati dalla bravura nel suo lavoro.

Anche la storia d’amore tra Rosaria e Alex prosegue in questa seconda stagione e, anche in questo caso, la situazione è complicata. Alex è andata a vivere da sola, scappando dalla sua famiglia, ma col padre che ancora pesa su di lei, tra insicurezze e problemi. Le due vivono e desiderano cose molto diverse, e tutto questo avrà un peso sulla relazione tra le due donne. Rosaria Martone vorrebbe un rapporto adulto e consapevole, come un matrimonio, mentre la più giovane Alex vuole godersi la libertà appena conquistata che la porterà a vivere pericolosi eccessi.

Ci sarà anche Aragona, con la sua crescita costante puntata dopo puntata. Sempre simpatico, ma più maturo, lo si vedrà anche nella sua relazione con Irina. Ritroveremo anche Pisanelli, che finalmente si prenderà cura della sua malattia, pur non volendo smettere di lavorare nemmeno dal letto d’ospedale. Ottavia, che sarà sempre la massima esperta di internet, in questa serie lascerà talvolta il computer per scendere in campo anche lei. Si prospettano grandi cose per lei in ambito amoroso, e forse dovrà fare una scelta.

Le novità non mancheranno di certo, quindi, e non ci resta che aspettare pochi giorni per sapere cosa ci riserverà I bastardi di Pizzofalcone 2!