keyboard_arrow_up

Fiction Mediaset gennaio 2018: cosa c’è in arrivo

Pubblicato il 11 Gennaio 2018 alle 09:37

da Marco Tarantino

Fiction Mediaset: in questo gennaio 2018 due sono le serie da tenere d’occhio con particolare attenzione.

Fiction Mediaset gennaio 2018: cosa c’è in arrivo

Fiction Mediaset 2018: le proposte da non perdere per questa stagione in arrivo da questi mesi freddi invernali.

Nuovo palinsesto, tantissime le proposte in arrivo con nuove serie e fiction di successo arrivate alla seconda edizione.
Dopo i grandi successi dell’ultimo palinsesto si apre un 2018 ricco di speranze per Mediaset e denso di emozioni per i telespettatori.

In primis ci sarà nei prossimi mesi il ritorno di Rosy Abate, poi anche Raoul Bova tornerà sul piccolo schermo. Ma oltre a queste altre serie, film e spin-off ci delizieranno sul piccolo schermo.
Andiamo a capire cosa ci aspetta in questa seconda parte del mese di gennaio.

Le prossime fiction Mediaset in arrivo su Canale 5

Andiamo ora a vedere nel dettaglio cosa c’è in arrivo in questo gennaio 2018, due le proposte da non perdere:

Dal 12 gennaio andrà in scena su Canale 5 la serie ispirata al film Immaturi. Prima stagione con un cast di tutta eccezione con Ricky Memphis, Maurizio Mattioli, Luca e Paolo, Sabrina Impacciatore, Nicole Grimaudo, Ilaria Spada, Daniele Liotti. L’argomento ruota intorno al film, una sorta di spin-off del film di Genovese di grande successo. Anche la serie si preannuncia ricca di divertimento e storie d’amore.

Poco dopo andrà in scena anche una serie opposta a livello di argomento rispetto ad Immaturi. Si tratta di Liberi sognatori una mini serie di film che documenteranno le storie per quattro sabati consecutivi a partire dal 13, storie di grandi uomini e donne che si sono opposti alla mafia a costo della loro vita. Liberi sognatori vedranno un cast super con attori quali Riccardo Scamarcio, Giorgio Tirabassi e tantissimi altri.

Le puntate andranno in onda ogni sabato in prima serata dalle ore 21.10 circa ed avranno un tema che fa riflettere e pone all’attenzione un tema caro spesso alla Rai e ripreso ora anche da Mediaset come la lotta alla mafia. Riuscirà a scuotere gli animi ed a migliorare ed aiutare la crescita della coscienza nazionale?